Conigurazione costruttiva del punto di supporto: Conigurazione dell’antagonista di strisciamento

In linea di massima vale quanto segue: in un sistema tribologico devono sporgere oltre il rispettivo cuscinetto di strisciamento l’albero in caso di un cuscinetto radiale e la supericie di spinta in caso di un cuscinetto assiale, per evitare irregolarità nello strato di strisciamento e ottenere la massima percentuale di area di contatto.

Albero

Gli alberi dovrebbero essere smussati e tutti gli spigoli taglienti  ovrebbero essere arrotondati al ine di:

  • facilitare il montaggio
  • non danneggiare lo strato di strisciamento della boccola

Gli alberi non devono mai presentare scanalature o gole in  corrispondenza della zona di strisciamento.

Supericie antagonista

Durata di utilizzo ottimale grazie alla corretta profondità di rugosità
La durata di utilizzo ottimale viene raggiunta con una profondità di  rugosità della supericie antagonista da Rz0,8 a Rz1,5:

  • in caso di funzionamento a secco di KS PERMAGLIDE® P1
  • in caso di lubriicazione di KS PERMAGLIDE® P2.

Attenzione:

Profondità di rugosità inferiori non aumentano la durata di utilizzo e  potrebbero addirittura causare usura per adesione. Profondità di rugosità superiori la riducono in misura notevole.

La corrosione della supericie antagonista viene impedita per KS  PERMAGLIDE® P1 e P2 tramite:

  • ermetizzazione,
  • impiego di acciaio resistente alla corrosione,
  • opportuna initura supericiale.

In caso di KS PERMAGLIDE® P2 anche il lubriicante contrasta la corrosione.

Finitura supericiale

  • Sono da prediligere superici levigate o trailate
  • Superici tornite di precisione o superici tornite di precisione e rullate, anche da Rz0,8 a Rz1,5 possono causare usura maggiore (nella tornitura di precisione si formano delle rigature elicoidali)
  • La ghisa sferoidale (GGG) ha una struttura supericiale aperta e pertanto va levigata ino a ottenere un valore di Rz2  o migliore.
    La igura 1 mostra il senso di rotazione di alberi in ghisa nell’applicazione. Questo dovrebbe corrispondere al senso di rotazione della mola, in quanto il senso di rotazione opposto determinerebbe una maggiore usura.

Funzionamento idrodinamico

Per il funzionamento idrodinamico la profondità di rugosità Rz della supericie antagonista dovrebbe essere inferiore allo spessore più piccolo del ilm lubriicante. Motorservice ofre il calcolo per l’impiego idrodinamico come servizio a parte.

Guarnizioni

In presenza di sporco di entità rilevante o ambiente aggressivo, si consiglia di provvedere alla protezione del punto di supporto. La igura 2 illustra i tipi di ermetizzazione consigliati:

  • la costruzione circostante (1)
  • una tenuta a labirinto (2)
  • una guarnizione ad anello per alberi (3)
  • una corona di grasso

Dissipazione del calore

Va assicurata una corretta dissipazione del calore.

  • Nel funzionamento idrodinamico è prevalentemente il  liquido lubriicante a dissipare il calore.
  • In caso di cuscinetti a strisciamento con funzionamento a  secco o lubriicati con grasso, il calore viene dissipato anche attraverso la scatola e l’albero.

Lavorazione degli elementi di cuscinett

  • I cuscinetti a strisciamento KS PERMAGLIDE® possono essere sottoposti a lavorazione sia con che senza asportazione di truciolo (ad es. accorciamento, piegatura o foratura)
  • I cuscinetti a strisciamento KS  PERMAGLIDE® preferibilmente vanno separati agendo dal lato PTFE. La bavatura che si forma in seguito alla separazione creerebbe problemi sulla supericie di scorrimento
  • Dopodiché gli elementi del cuscinetto vanno puliti
  • Le superici di acciaio lucido (bordi di taglio) vanno protette dalla corrosione tramite:
    • olio oppure
    • strati protettivi galvanici In caso di densità di corrente maggiori o tempi di rivestimento più lunghi occorre coprire gli strati di  strisciamento in modo da evitare depositi.

Attenzione:

Temperature di lavorazione che superano i seguenti valori limite, mettono a rischio la salute degli operatori:
+280 °C per KS PERMAGLIDE® P1
+140 °C per KS PERMAGLIDE® P2
I trucioli possono contenere piombo.

 

Orientamento assiale (allineamento preciso)

L’allineamento preciso è importante per tutti i cuscinetti a strisciamento radiali ed assiali. Ciò vale in particolare per cuscinetti a strisciamento con funzionamento a secco, nei quali il carico non può essere distribuito per mezzo del ilm lubriicante. L’errore di allineamento sull’intera larghezza della boccola non deve essere superiore a 0,02mm (vedi ig. 3). Questo valore trova applicazione anche per la larghezza complessiva di boccole disposte a coppia e per rondelle. In caso di boccole disposte in linea può essere utile fare in modo che abbiano la stessa larghezza. In fase di montaggio i giunti di testa dovrebbero essere allineati.

Carico di spigolo sul cuscinetto a strisciamento montato

A causa di imprecisioni geometriche o in presenza di condizioni di esercizio particolari si possono veriicare carichi eccessivamente elevati in corrispondenza delle zone marginali di un cuscinetto a strisciamento. A seguito di una tale "pressione sugli spigoli" i cuscinetti possono bloccarsi. Tramite misure costruttive è possibile ridurre questi carichi (ig. 4).

  • Smussi più grandi sulla scatola
  • Diametro più grande di foratura nella zona marginale dell’alesaggio nella scatola
  • Far sporgere la larghezza della boccola oltre la larghezza della scatola.

Inoltre si può ridurre il carico sugli spigoli tramite una conigurazione  elastica della scatola.

Contatti

Desiderate ulteriori informazioni?
Contattateci!

 

Esempi di utilizzo

Date un'occhiata ai nostri esempi di utilizzo con i cuscinetti a strisciamento KS PERMAGLIDE®

Panoramica

Utilizzo dei cookie e protezione dati

Il gruppo Motorservice utilizza i cookie per consentirvi di utilizzare al meglio il proprio sito web e per poterlo migliorare costantemente nonché a scopi statistici. Qui trovate maggiori informazioni sull'utilizzo dei cookie, il nostro colophon e le disposizioni sulla protezione dei dati.

Confermare con un clic su “OK” di aver letto e compreso l’informativa sui cookie, la dichiarazione relativa alla tutela dei dati e il colophon. Le impostazioni del proprio browser relative ai cookie di questo sito web possono essere modificate in qualsiasi momento.

Impostazioni area riservata

Attribuiamo grande importanza alla trasparenza delle informazioni in materia di protezione dei dati. Sul nostro sito sarete informati con esattezza su qualiimpostazioni potete scegliere e cosa esse comportano. Potrete modificare le impostazioni selezionate in qualsiasi momento. La selezione effettuata, quale essa sia, non potrà in alcun modo essere ricondotta alla vostra persona (a eccezione dei dati che inserirete in forma esplicita, ad es. nei moduli di contatto). Trovate maggiori informazioni su come cancellare i cookie nella funzione Aiuto del vostro browser. Ulteriori informazioni sono riportate nelladichiarazione relativa alla tutela dei dati.

Modificate le impostazioni dell’area riservata facendo clic sui pulsanti corrispondenti

Necessari

I cookie necessari per il sistema consentono il funzionamento corretto del sito web. Senza questi cookie si possono avere problemi di funzionamento o messaggi di errore.

Il sito web:

  • memorizza i cookie necessari per il sistema
  • memorizza le impostazioni che avete effettuato sul sito

Con questa impostazione il sito web in nessun caso:

  • memorizza le impostazioni, come ad es. la selezione lingua o il cookie banner in modo che non dobbiate ripeterle ogni volta
  • valuta le visite in modo anonimo e utilizza tale valutazione per ottimizzare il nostro sito web
  • riconduce le informazioni alle singole persone (a eccezione dei dati che inserirete in forma esplicita, ad es. nei moduli di contatto)

Comfort

Questi cookie rendono più comoda la visita del sito web e memorizzano ad esempio determinate impostazioni per non farvele inserire di nuovo ogni volta che visitate il sito.

Il sito web:

  • non memorizza i cookie necessari per il sistema
  • non memorizza le impostazioni, come ad es. la selezione lingua o il cookie banner in modo che non dobbiate ripeterle ogni volta.

Con questa impostazione il sito web in nessun caso:

  • non valuta le visite in modo anonimo e non utilizza tale valutazione per ottimizzare il nostro sito web.
  • non riconduce le informazioni alle singole persone (a eccezione dei dati che inserirete in forma esplicita, ad es. nei moduli di contatto)

Statistici

I cookie statistici ci consentono di valutare in forma anonimizzata, ovvero senza che sia possibile risalire alla vostra persona, il comportamento di utilizzo del nostro sito web. Questo ci consente di valutare la performance del sito e di migliorarlo costantemente, per offrirvi un’esperienza d’uso migliore.

Il sito web:

  • memorizza i cookie necessari per il sistema
  • memorizza le impostazioni, come ad es. la selezione lingua o il cookie banner in modo che non dobbiate ripeterle ogni volta
  • valuta le visite in modo anonimo e utilizza tale valutazione per ottimizzare il nostro sito web

Con questa impostazione il sito web in nessun caso:

  • riconduce le informazioni alle singole persone (a eccezione dei dati che inserirete in forma esplicita, ad es. nei moduli di contatto)

Come regola generale rispettiamo ovviamente l’impostazione do-not-track (DNT) del vostro browser. In questo caso i tracking cookies non vengono depositati enon avviene alcun tracking delle funzioni.