Supporto delle lamelle delle serrande tagliafuoco

Settore: Sicurezza antincendio, tecnica degli immobili

Prodotto utilizzato:

Boccola cilindrica a strisciamento KS PERMAGLIDE® del tipo costruttivo PAP … P10

Funzionamento

Le serrande tagliafuoco devono funzionare in modo affidabile. In caso di incendio le lamelle di una serranda tagliafuoco devono aprirsi facilmente e senza problemi.

Cause ambientali come calore, freddo, sporco o polvere non devono influenzare il funzionamento delle lamelle. La scorrevolezza non deve essere pregiudicata dall'uso frequente, ma nemmeno dallo scarso utilizzo; inoltre occorre evitare i malfunzionamenti dovuti a corrosione, sporco o variazioni di temperatura.

Supporto con boccole radenti KS PERMAGLIDE® P10

Il problema del supporto delle lamelle delle serrande tagliafuoco viene risolto con cuscinetti a strisciamento KS PERMAGLIDE® P10, utilizzati a coppie.

I cuscinetti a strisciamento KS PERMAGLIDE® P10 esenti da manutenzione impediscono la corrosione del supporto nonché il congelamento o il gocciolamento del lubrificante a causa del calore. Il gioco dei cuscinetti non deve diventare troppo stretto, ad es. a causa delle alte temperature, poiché le lamelle potrebbero bloccarsi.

Il funzionamento affidabile della serranda tagliafuoco, anche dopo un lungo utilizzo, è garantito dall'uso dei cuscinetti a strisciamento KS PERMAGLIDE® P10.

Vantaggio: funzionamento affidabile del supporto grazie ai cuscinetti a strisciamento KS PERMAGLIDE® P10

- Insensibili alla temperatura, allo sporco e alla polvere
- Esenti da manutenzione, anche in caso di utilizzo frequente o molto occasionale
- Protetti contro la corrosione

Utilizzo dei cuscinetti a strisciamento KS PERMAGLIDE® P10 nelle serrande antincendio

Supporto dei punti di articolazione delle lamelle: Boccole KS PERMAGLIDE® nel foro di alloggiamento delle lamelle

KS PERMAGLIDE® P10: robusti e affidabili

Descrizione del materiale

  • Materiale con doti di scorrevolezza a impiego universale per applicazioni a secco e con lubrificante,
  • elevata rigidità,
  • durevolezza,
  • elevata resistenza chimica
  • buon comportamento in condizioni difficili
  • Materiale: Bronzo al piombo sinterizzato su un supporto in acciaio, con PTFE e piombo come riempitivi per ridurre l'attrito.

Rispetto ai prodotti con doti di scorrevolezza simili ma senza piombo KS PERMAGLIDE® P10 offre i seguenti vantaggi:

  • maggiore conduttività termica
  • buona resistenza chimica
  • buon comportamento tribologico rispetto all'antagonista di strisciamento
  • buona passivazione dell'antagonista di strisciamento
  • insensibile alla pressione sui bordi

In particolare in ambienti umidi questo strato di strisciamento offre un'eccellente protezione contro la corrosione. Inoltre piombo e PTFE hanno coefficienti di assorbimento minimi, per cui impediscono l'assorbimento dei fluidi circostanti e il rigonfiamento dei materiali così come il danneggiamento chimico dell'antagonista di strisciamento. Questo implica una buona stabilità dimensionale e un'ottima protezione dalla corrosione nell'applicazione.

Descrizione dell'applicazione

Nel funzionamento normale le lamelle della serranda tagliafuoco sono chiuse e non si aprono mai o si aprono solo raramente.

Le serrande tagliafuoco vengono montate negli impianti di ventilazione degli edifici per impedire la diffusione del fuoco e del fumo mediante i condotti di ventilazione. Per consentire la fuoriuscita dei gas velenosi, in caso di incendio le serrande tagliafuoco vengono aperte. Talvolta le serrande tagliafuoco sono componenti antincendio obbligatori ai sensi del § 14 del Musterbauordnung (regolamento edilizio tedesco, MBO). Le serrande tagliafuoco sono anche utilizzate per la normale ventilazione nella tecnica degli immobili.

 

(foto esemplificativa)

Informazioni sui prodotti

Informazioni dettagliate sul prodotto

PAP P10